06.487012506.87459039  nazionale@uilrua.it   Contattaci
Mag 11

DG afamRoma 11 maggio 2019

AFAM: cessazioni dal servizio con decorrenza 31 ottobre 2019.

A seguito dell'incontro presso la Direzione Generale sono state pubblicate le cessazioni dal servizio, del persoanle docente, consultabile per settore disciplinare con indicazione della sede dove è avvenuta la cessazione e del personale tecnico amministrativo, consultabile per ruolo di apparteneneza con indicazione della sede dove è avvenuta la cessazione.

Mag 08

enea sedeSi è tenuta nella giornata di ieri l'abituale riunione con l'ENEA avente all'ordine del giorno l'informativa sulla c.d. manutenzione organizzativa che ha interessato oltre che la dirigenza dell'Ente anche alcuni laboratori i cui responsabili sono "in uscita" per pensionamento.

I provvedimenti sono oggetto comunque di circolari già emesse o in pubblicazione per cui non ci soffermeremo sull'argomento, salvo rilevare (ma non comprendere n.d.r.) il differente trattamento riservato alle varie posizioni dirigenziali, una prorogata di un anno (DTE), due prorogate di quattro anni (SSPT e ISER), una oggetto di "procedimento interno" (FUS) e l'altra (COM che assorbirà REL-INT) di bando aperto all'esterno...

Mag 07

ISPRAMartedì 16 aprile si è svolto un incontro con i vertici di ISPRA per affrontare i seguenti argomenti:

- Sistema di valutazione della performance

- Ristrutturazione di ISPRA

- Stabilizzazione personale precario e scorrimento graduatorie

- Valorizzazione personale

Fed U S RRoma, 24 aprile 2019
Sospeso lo sciopero del 17 maggio, prosegue la raccolta firme contro la regionalizzazione

A seguito di una notte intera di confronto, oggi a palazzo Chigi le organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative del comparto istruzione e ricerca hanno sottoscritto un'intesa con il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, e con il Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti.

Fed U S RIn questi giorni si sono svolti molti eventi inseriti nella "Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo".
Le lodevoli iniziative consentono di accendere i riflettori e valorizzare le numerose eccellenze che la Ricerca Italiana riesce a produrre e che contribuiscono allo sviluppo tecnologico e culturale in tutto il mondo.
Tali eventi, che sono stati organizzati in molti Paesi, permetteranno alle nostre Ricercatrici e ai nostri Ricercatori di evidenziare la qualità dei percorsi formativi italiani e gli alti livelli di conoscenza acquisiti.

  • Video Gallery

  • Foto Gallery

  • UIL servizi

Top of Page