06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci
31 Ott 2013

Politecnico di Torino: Comunicato al Personale - Dimissioni RSU

politecnico torino 02Carissime/i Colleghi,
Di recente siamo stati informati dall'amministrazione che 5 membri si sono DIMESSI dall' RSU.
Questa scelta comporta la decadenza della rappresentanza dei Lavoratori.

Pur rispettando il libero arbitrio e lo spirito di autodeterminazione del singolo, non possiamo che esprimere il nostro disappunto e rammarico di fronte a questa decisione che è arrivata freddamente ed a cui NON sono ancora seguite delle valide motivazioni da parte dei dimissionari.

Un metodo discutibile, specialmente nei confronti del Personale Tecnico Amministrativo che col voto ha delegato l'RSU a rappresentarlo a pieno al tavolo negoziale.

Stiamo affrontando un periodo critico e decisioni avventate non giovano alle lotte che la delegazione sindacale sta affrontando con grande impegno!

UNITI dovremmo sostenere il lavoro del Personale precario.

UNITI dovremmo difendere il salario accessorio dalle decurtazioni e dalle inaccettabili distribuzioni.

Le ovvie risultanze di questo atto saranno inevitabilmente quelle di rendere l'amministrazione più forte e nel contempo allungare i tempi ed allontanare la possibilità di ottenere dei risultati utili.

Noi della UIL RUA continueremo a mantenere il nostro ruolo ribadendo con forza le ragioni che ci hanno portato a non firmare accordi in perdita ed a sostenere le tesi sulla stabilizzazione dei Precari garantendo tutto il supporto e la tutela possibile alle Lavoratrici ed ai Lavoratori.

Nel contempo ci impegniamo affinché siano indette quanto prima le elezioni di nuove RSU che possano efficacemente far fronte alle situazioni pendenti e di estrema importanza.

Ad ognuno di voi chiediamo da subito il massimo impegno ed attenzione nella proposta e nella scelta di nuovi rappresentanti che vi possano seguire, tutelare e garantire con continuità e coscienza.

La UIL RUA è a vostra disposizione. Parliamone!

Simonetta Andreotti

stampa

Torna in alto
Top of Page