06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

speciale coronavirus

14 Set 2017

INFN: Comunicato al personale

INFN sedeIl giorno 14 settembre u.s. si è svolto l'incontro tra la delegazione INFN, composta dal Prof. A. Masiero Presidente della delegazione trattante, dal Dr. B. Quarta Direttore Generale, dal Dr. R. Carletti Direttore del Personale, e le OO.SS. Nazionali di categoria CGIL - CISL - UIL - ANPRI e USI sul seguente odg:

1. Presentazione e discussione delle proposte di Regolamento del ROF e del Personale
2. Piano di attuazione delle stabilizzazioni
3. Progressioni di livello e economiche (Art. 53 e Art. 54)
4. Costituzione fondo Salario Accessorio IV-VIII anno 2016 e relativa ipotesi di CCNI
5. Orario della Presidenza
6. Varie ed eventuali

Presentazione e discussione delle proposte di Regolamento del ROF e del Personale

La scrivente ha fatto notare alla delegazione dell'INFN che le informazioni inviate alle OO.SS. sull'argomento risalivano al tardo pomeriggio del 13 settembre, pertanto non c'è stato tempo necessario per analizzare le proposte. E' stato quindi chiesto ulteriore tempo. La delegazione ha condiviso la critica e ha detto che è in attesa di recepire anche via e-mail i commenti delle OO.SS.

Piano di attuazione delle stabilizzazioni

Per quanto riguarda il piano stabilizzazioni seguirà comunicato dettagliato della Segreteria Nazionale.

Progressioni di livello e economiche (Art. 53 e Art. 54)

Come già scritto nel comunicato UIL-RUA del 13 luglio u.s. per le progressioni Art. 54, l'INFN vorrebbe calcolare i risparmi delle cessazioni del personale IV-VIII che ha usufruito dell'Art. 54. I risparmi ammonterebbero a circa 350 K€ e, meno le norme di contenimento del trattamento accessorio, il totale di questi risparmi dovuti ai pensionamenti nel periodo 2009 - 2016 ammonterebbero a circa 220 K€.
Come UIL-RUA abbiamo ricordato all'INFN che i cessati Art. 54 si devono calcolare dal 2001 (anno di attuazione dell'Art. 54 del CCNL 1998/01), pertanto la cifra dovrà essere molto più alta in modo da aumentare i posti a concorso.
Stessa situazione riguarda l'Art. 53, per il quale si dovranno reperire i fondi dal Salario Accessorio per attivare le procedure concorsuali.

Costituzione fondo Salario Accessorio IV-VIII anno 2016 e relativa ipotesi di CCNI

Per quanto riguarda la costituzione del fondo Salario Accessorio, e relativa ipotesi di accordo del CCNI relativo all'anno 2016, le OO.SS. hanno chiesto di avere la proposta dell'INFN per la costituzione e spese sostenute., La Delegazione si è impegnata a inviare per via telematica quanto richiesto. La UIL-RUA ha altresì ricordato alla delegazione trattante di tenere fede all'impegno preso dall'INFN durante gli incontri tecnici riguardo la discussione dei criteri generali per l'assegnazione delle indennità di responsabilità ricordando che l'argomento è collegato alla distribuzione del Salario Accessorio.

Orario della Presidenza

L'INFN ha consegnato alle OO.SS. un documento riguardo l'articolazione dell'orario di lavoro per il personale della Presidenza, l'argomento sarà oggetto di discussione nel prossimo incontro.

Varie ed eventuali

Le OO.SS hanno chiesto la situazione riguardo il Salario Accessorio I - III, in modo particolare l'incremento della IOS, (ricordiamo che la IOS per i livelli I - III dell'INFN è la più bassa del Comparto!). L'INFN ha comunicato che è in attesa di inviare una certificazione alla F.P. in riferimento ad alcuni rilievi fatti dalla F.P. stessa.

Il prossimo incontro è previsto per il 10 ottobre p.v. ore 10.00 - 17.00

Per la delegazione UIL-RUA
A. Cecchinelli

stampa

Torna in alto
Top of Page