06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci
11 Dic 2015

INAF: Conversione rapporto di lavoro da T.D. a T.I.

inaf ctCome preannunciato nella nostra assemblea del 4 dicembre 2015 (rivedibile su YOU TUBE UIL-RUA INAF al link https://youtu.be/b6iQOs4KhCc ) nel secondo punto all'ordine del giorno, riguardante il Personale con contratto a Tempo Determinato e la conversione del rapporto di lavoro da T.D a T.I., la UIL-RUA è orientata ad attivare anche all'INAF, qualora sussistano i presupposti ancora da verificare, le iniziative già avviate e tuttora in corso al CNR.


Si tratta in particolare di raccogliere la documentazione individuale, di seguito elencata, del personale con contratto a tempo determinato, da sottoporre all'istruttoria del nostro legale di fiducia, per verificare il possesso dei requisiti per un eventuale ricorso da proporre dinanzi al Giudice del Lavoro (Tribunale), per la conversione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato, ai sensi degli articoli 21 e 22 del D.Lgs. 81/2015 (ex Art. 5 del D.Lgs. 368/2001).
Alla luce della Sentenza della Corte di Giustizia Europea del 26-11-2014 e delle tre Sentenze del Tribunale di Napoli, sezione Lavoro, del 21 gennaio 2015, la UIL-RUA ha incaricato il proprio legale di fiducia di verificare la documentazione individuale dei precari interessati allo scopo di determinare l'auspicabile proposizione di ricorsi collettivi, "per gruppi omogenei" di ricorrenti, per consentire di abbattere i costi delle spese vive di giudizio che possono essere suddivise collettivamente tra il numero dei ricorrenti partecipanti allo stesso contenzioso.
Tale documentazione da presentare alla Segreteria Nazionale e-mail uil.rua@cnr.it (tel 06 49932310) entro il 31 gennaio 2016, deve essere:
a) copia dei contratti e delle proroghe o rinnovi posseduti nel tempo;
b) buste paga: iniziale, due intermedie, ultima;
c) scheda debitamente compilata allegata al presente comunicato.
L'invio della documentazione non costituisce alcun impegno al ricorso, infatti, solo dopo aver effettuato l'esame della suddetta documentazione individuale ed aver verificato il possesso dei requisiti, il dipendente con contratto a tempo determinato potrà decidere se aderire al ricorso stesso sottoscrivendo la relativa delega.
Si precisa, infine, che la suddetta iniziativa è riservata esclusivamente ai dipendenti INAF già iscritti o che si iscriveranno alla UIL-RUA

UIL RUA
Americo Maresci

 

Allegato: scheda da compilare

stampa

Torna in alto
Top of Page