06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

speciale coronavirus

21 Mar 2020
CNR

CNR - Permessi lavorativi Legge 104

2020 03 21 CNR comunicato al personaleNOVITÀ INTRODOTTE CON IL DL 18/2020

Le varie misure straordinarie a sostegno delle famiglie e dei lavoratori connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19, emanate con il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, hanno previsto l'ampliamento dei giorni di permesso fruibili ai sensi della legge 104 del 1992.

L'articolo 24 del DL n. 18/2020 amplia – per i mesi di marzo e di aprile 2020 – i permessi lavorativi previsti dall'articolo 33 della legge 104/1992.

L'INPS, con il messaggio 1281/2020, ha fornito le prime indicazioni riguardo all'introduzione di n°12 giorni complessivi di permesso extra nelle mensilità di marzo e aprile, definendo che:
In aggiunta ai 3 giorni mensili già previsti dalla legge n. 104/92 (3 per il mese di marzo e tre per il mese di aprile) è possibile fruire di ulteriori 12 giorni complessivi per i mesi di marzo e aprile. Tali giorni, anche frazionabili in ore, possono essere fruiti consecutivamente nello stesso mese.

Si ritiene pertanto che le 12 giornate "straordinarie" che si vengono ad aggiungere, potranno essere fruite "spalmandole" senza alcun vincolo nei giorni di calendario di marzo/aprile.

COSA FARE

Il dipendente che è già titolare di un provvedimento di autorizzazione ai permessi della legge 104/1992, con validità comprensiva dei mesi di marzo e aprile, non deve presentare nessuna domanda all'INPS. Egli può pertanto già fruire delle suddette ulteriori giornate presentando la richiesta, secondo le modalità già in uso, al proprio Direttore/Dirigente.

Viceversa, il lavoratore attualmente privo di provvedimento di autorizzazione, ma comunque in corso di validazione, deve inserire il certificato provvisorio rilasciato dal medico specialista su SIPER secondo le modalità previste al punto "c" della circolare n.22/2014 del CNR.

Di seguito al link alla circolare:
https://www.urp.cnr.it/documenti/c14-022-a1.pdf

Per quanto riguarda tutti gli ulteriori aspetti legati agli effetti della fruizione dei permessi legge 104 (copertura figurativa; ecc.) resta tutto invariato.

Federazione UIL SCUOLA RUA
"Ricerca Università Afam"
Coordinamento Nazionale CNR
Mario Ammendola

Allegato: Circolare CNR 22/2014

stampa

Torna in alto
Top of Page