06.487012506.87459039  nazionale@uilrua.it   Contattaci
Lug 05
CNR

CNR: Comunicato al personale 22/2019 - Precariato – Stabilizzazioni - Determinazione fondo salario accessorio - Bando ex art.53 - Anticipo di fascia - Nuovo bando ex art. 54 - Indennità RUOS

CNR SEDERiunione ancora in gran parte interlocutoria ma su taluni aspetti importante quella tra le OO.SS e la rappresentanza dell'Amministrazione del CNR, quella del 2 luglio c.m.

Di seguito sottolineiamo quanto emerso nell'incontro sui punti ancora in discussione e che non si discostano di molto da quelli già in parte affrontati nella riunione del 27 giugno u. s.

PRECARIATO - STABILIZZAZIONI

Su questo argomento, la UIL, nell'obiettivo del necessario completamento del processo di stabilizzazione per noi considerato inderogabile, non ha mancato di reiterare la propria richiesta all'Amministrazione dell'approntamento di una programmazione triennale che prenda in considerazione tutte le tipologie di rapporto di lavoro riguardanti il personale precario ancora in attesa della stabilizzazione.

2019 07 05 comunicato personale CNR 22 1

In particolare non è stata persa anche questa occasione per ricordare all'Amministrazione del CNR che per dare completamento alla platea dei Comma 2 è indispensabile la emanazione di un apposito bando riguardante il personale Tecnico e di un altro bando riguardante il personale Amministrativo.

DETERMINAZIONE FONDO SALARIO ACCESSORIO

L'Amministrazione CNR ha avuto la possibilità di verificare, e dunque confermare, che la base di calcolo per la costruzione dei Fondi 2018 e 2019 è quella effettivamente più vantaggiosa per il personale e pertanto gli importi riguardanti le disponibilità complessive per gli anni 2018 e 2019 rimangono quelli da noi indicati nel precedente comunicato del 27 giugno u.s., che riportiamo per memoria.

2019 07 05 comunicato personale CNR 22 2

Relativamente alla questione dei pareri della Funzione Pubblica espressi sul salario accessorio la UIL auspica che dalle imminenti e necessarie interlocuzioni con gli stessi organi di controllo e dalle relative determinazioni dell'Ente scaturiscano positivi chiarimenti sui dubbi interpretativi esistenti, consentendo perciò la esigibilità delle spettanze dovute e lungamente attese dal personale.

BANDO EX ART.53

Apprezziamo lo sforzo compiuto dal CNR di incrementare il numero dei posti nella nuova selezione dal 55% al 65%, tuttavia questa proposta è dalla UIL ritenuta ancora insoddisfacente.

Il nostro obiettivo rimane quello di aumentare il numero dei passaggi per gli aventi diritto; pertanto abbiamo chiesto all'Amministrazione di presentare, nel prossimo incontro che avrà luogo il 9 luglio alle ore 16.00, una tabella con il riepilogo di quanto già speso del fondo del salario accessorio relativamente all'anno corrente. Ciò consentirà di verificare le eventuali disponibilità per incrementare ulteriormente le posizioni che saranno bandite con la procedura dell'art.53. Abbiamo ribadito la nostra richiesta di poter bandire tale procedura per la fine di luglio c.a. per consentire la chiusura della procedura entro la fine dell'anno corrente.

ANTICIPO DI FASCIA

Per la più efficace applicazione di questo dispositivo contrattuale si è convenuto di addivenire ad un accordo per il quadriennio 2019 - 2020 - 2021 e 2022 al fine di consentire la più ampia partecipazione dei dipendenti.

Durante il confronto con l'Amministrazione sull'anticipo di fascia, abbiamo espressamente richiesto:

• l'ammontare complessivo delle disponibilità per gli esercizi precedenti durante i quali tale procedura non è stata attivata ovvero il 2015 - 2016 - 2017 e 2018;
• gli aventi diritto alla partecipazione suddivisi per ogni singola annualità per il quadriennio 2019-2022.

Rimane ferma la nostra proposta di emanare, per gli anni previsti, un apposito bando per ognuno dei livelli interessati all'anticipazione, provvedendo ad una opportuna distribuzione ed articolazione delle risorse in base agli addensamenti della "popolazione" interessata.

NUOVO BANDO EX ART. 54

Anche su richiesta della UIL, l'Amministrazione si è resa disponibile a far partire dal prossimo 1°settembre 2019 la discussione sulla emanazione del nuovo bando per le progressioni ex. Art. 54, con decorrenza 01/01/2020

INDENNITA' RUOS

L'Amministrazione si è resa disponibile a valutare la necessità della valorizzazione della figura dei RUOS attraverso la determinazione di specifiche indennità per questa importante funzione. A tale fine sarà programmato un apposito incontro per la valutazione e definizione degli istituti contrattuali utili e praticabili a tal fine.

Federazione UIL SCUOLA RUA
"Ricerca Università Afam"
Coordinamento Nazionale CNR

stampa

Torna in alto
Top of Page