06.4870125 06.87459039   nazionale@uilrua.it   Contattaci

logo cpo uilrua

CPO centoquattro UILRUA

PERMESSI LEGGE 104

La legge 5 febbraio 1992 n. 104, è il riferimento legislativo "per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate". L'autonomia e l'integrazione sociale si raggiungono garantendo alla persona handicappata e alla famiglia adeguato sostegno. Il sostegno può essere sotto forma di servizi di aiuto personale o familiare.

Sono destinatari dei benefici della L.104/92: Disabili gravi; Genitori di disabili gravi; Coniuge, parenti e affini entro il secondo grado di familiari disabili gravi; Parenti e e affini entro il terzo grado di disabili gravi; Stranieri o apolidi che abbiano residenza, domicilio o dimora stabile in italia.

La Corte costituzionale (sentenza n. 213/2016) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 33, comma 3, nella parte in cui non include il convivente tra i soggetti legittimati a fruire del permesso mensile retribuito per l'assistenza alla persona con handicap in situazione di gravità, in alternativa al coniuge, parente o affine entro il secondo grado.

La legge 104 garantisce al lavoratore disabile alcuni diritti come: permessi e congedi retribuiti per lui e per i familiari che lo assistono ; scelta prioritaria della sede di lavoro e rifiuto al trasferimento; uso di ausili necessari e tempi aggiuntivi nel sostenere le prove d'esame in concorsi pubblici o in esami per l'abilitazione alle professioni.

Al nucleo familiare della persona handicappata, vengono destinati interventi di carattere socio-psicopedagogico, di assistenza sociale e sanitaria a domicilio, di aiuto domestico e di tipo economico. Si prevede il loro coinvolgimento nei programmi di cura e riabilitazione della persona con handicap, in un percorso integrato di prestazioni sanitarie e sociali

L'articolo 8 della legge 104/92 recita che " l'inserimento e l'integrazione sociale della persona handicappata si realizzano mediante [...] misure atte a favorire la piena integrazione nel mondo del lavoro, in forma individuale o associata, e la tutela del posto di lavoro [...]".

Il Disability Manager è una nuova figura professionale che dovrà facilitare l'incontro delle esigenze del lavoratore disabile con quelle del datore di lavoro e dei colleghi, accompagnando la persona disabile all'interno dell'azienda nella maniera più serena possibile.

 

Torna in alto

CPO pulsante home

CPO pulsante lavoroagile

CPO pulsante centoquattro

CPO pulsante normativa

CPO pulsante pareri

CPO pulsante contratto

CPO pulsante posizioneUIL

CPO pulsante feriesolidali

CPO pulsante orariodilavoro

CPO pulsante congediparentali

CPO pulsante cug

CPO pulsante welfare

ACCORDI DAL TERRITORIO

CPO regioni abruzzo CPO regioni basilicata CPO regioni calabria CPO regioni campania CPO regioni emiliaromagna CPO regioni friuliveneziagiulia CPO regioni lazio CPO regioni liguria CPO regioni lombardia CPO regioni marche
                   
CPO regioni molise CPO regioni piemonte CPO regioni puglia CPO regioni sardegna CPO regioni sicilia CPO regioni toscana CPO regioni trentinoaltoadige CPO regioni umbria CPO regioni valledaosta CPO regioni veneto
Top of Page